Tu sei qui

Progetto Cultura

L’impegno di Intesa Sanpaolo in campo culturale

Intesa Sanpaolo, assecondando una lunga e consolidata tradizione, è attivamente impegnata nel campo dell’arte e della cultura, nella radicata consapevolezza che il ruolo di un’impresa bancaria di rilevanza nazionale sia quello di concorrere non solo alla crescita economica, ma anche, e inscindibilmente, a quella culturale e civile del Paese.

Tale impegno si è tradotto nell’elaborazione di Progetto Cultura, “contenitore strategico” delle attività culturali di Intesa Sanpaolo. In questo piano, rinnovato di triennio in triennio, una pluralità di interventi - temporanei e permanenti - trovano spazio e pianificazione certa, secondo precise linee programmatiche. I valori che ispirano il Progetto sono la tutela, valorizzazione, pubblica fruizione e diffusione della conoscenza dei beni artistici e culturali che costituiscono l’incomparabile ricchezza d’Italia.

Una delle direttrici lungo le quali si sviluppa il piano è la valorizzazione del cospicuo e prestigioso patrimonio storico, artistico, architettonico e archivistico del Gruppo, con l’intento di condividerlo con la collettività. Di qui la creazione di una rete di poli museali e culturali - le recenti Gallerie di Piazza Scala a Milano, che si affiancano alle Gallerie di Palazzo Leoni Montanari di Vicenza e alle Gallerie di Palazzo Zevallos Stigliano di Napoli, già operative da qualche anno -: luoghi di fruizione dell’arte e di produzione della cultura, riuniti sotto il nome di Gallerie d’Italia.

Altra importante linea guida di Progetto Cultura è il contributo alla salvaguardia del patrimonio culturale del Paese. Questo impegno si concretizza attraverso la continuità garantita all’iniziativa, avviata nel 1989, denominata Restituzioni: un collaudato programma di restauri dei beni artistici e monumentali italiani promosso, sostenuto e curato da Intesa Sanpaolo in collaborazione con gli organismi pubblici competenti e le Soprintendenze. Il progetto, ormai ventennale, ha raggiunto oggi dimensioni e importanza nazionali, e ha permesso il recupero e la restituzione alla godibilità pubblica di circa 1.000 opere d’arte.

In occasione del 150° anniversario dell’Unità d’Italia, Progetto Cultura ha inoltre elaborato una serie di iniziative che intendono proporsi quali contributi alla riflessione sull’identità nazionale. Tra queste, la mostra fotografica itinerante L’Italia e gli Italiani. Nell’obiettivo dei fotografi Magnum. Gli oltre 400 scatti che ritraggono l’Italia di oggi, realizzati da 9 fotografi della nota agenzia Magnum, sono stati presentati a Torino, a Napoli, a Londra e, attualmente, sono esposti a Vicenza.

Progetto Cultura, accanto ad attività ideate e realizzate autonomamente dalla banca, prevede anche iniziative in partnership con altre istituzioni, pubbliche e private, attraverso il sostegno e la promozione delle loro operazioni culturali, in un rapporto di proficua e sinergica collaborazione.